Notizie
Ufficio Stampa - 31/05/2018
Il 2 giugno si rinnova a Bellante il “Battesimo civico”

BELLANTE - In occasione della Festa della Repubblica, sabato 2 giugno, a Bellante si rinnova l’appuntamento con il “Battesimo civico”, quest’anno giunto alla sesta edizione, per festeggiare l’ingresso dei maggiorenni nella cittadinanza attiva. La cerimonia avrà luogo alle ore 10 nella Sala Consiliare “Aurelio Saliceti”. A presentare l’iniziativa, promossa dal Comune e dalla Proloco di Bellante, sono intervenuti questa mattina al Bim il sindaco di Bellante, Giovanni Melchiorre, l’assessore alla Cultura, Teresa Di Berardino, il consigliere direttivo del Bim e del Comune di Bellante, Giovanni Di Michele, ed Elena Foschi della Proloco di Bellante.

“Il battesimo civico è un’iniziativa che caratterizza il nostro Comune – spiega il primo cittadino -, voluta proprio perché diventare maggiorenni è un evento importante e significativo non solo per la vita privata ma anche per quella pubblica, in quanto si entra a pieno titolo nella cittadinanza attiva, con tutti i diritti e i doveri che ne derivano. Vogliamo così sottolineare con questa cerimonia pubblica, che si tiene simbolicamente nel giorno della Festa della Repubblica e che vedrà coinvolti circa settanta ragazzi, l’importanza della partecipazione politica e i valori di libertà, solidarietà ed eguaglianza sanciti dalla nostra Carta”.

Per la comunità bellantese il richiamo alla Costituzione assume una valenza particolarmente sentita: il giurista locale Aurelio Saliceti nel 1849 fu chiamato a far parte del primo triumvirato della Repubblica Romana ed eletto rappresentante del popolo all'assemblea costituente della Carta nella quale si trovano i diritti fondanti e i principi che ispirarono l’attuale Costituzione. Ai neo-maggiorenni sarà anche consegnato il testo “Le due Costituzioni. Romana 1849 – Italiana 1947”.
“Ogni anno diamo all’iniziativa un taglio di attualità e approfondiamo un tema specifico – spiega Elena Foschi della Proloco -. Quest’anno è stato scelto l’articolo 15 della Costituzione, alla luce del tema della protezione dei dati personali, e nel corso della cerimonia Omar Pallotta, dottorando dell’Università di Macerata, interverrà sul tema privacy e social network”.




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



94
0
14205
21875