Notizie
Ufficio Stampa - 29/06/2018
Fino al 1° luglio la nona edizione della Sagra delle Lumache a Bellante Paese

BELLANTE – Presentata questa mattina l’edizione numero nove della “Sagra delle Lumache” in programma da domani al 1° luglio a Bellante Paese con specialità gastronomiche, mercatini tipici e spettacoli tutte le sere. L’iniziativa è promossa dall’associazione “Bellante In” e dalla Proloco di Bellante con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

Sono intervenuti questa mattina al Consorzio Bim a presentare l’evento il sindaco di Bellante, Giovanni Melchiorre, l’assessore agli Eventi, Teresa Di Beradino, il consigliere comunale e consigliere del Bim, Giovanni Di Michele, e Aldo Valentini della Proloco di Bellante.

Un appuntamento che di fatto segna l’avvio del cartellone estivo bellantese e rappresenta l’occasione per scoprire il caratteristico borgo all’insegna delle sue migliori tradizioni gastronomiche e con un ricco programma di spettacoli e di intrattenimento serale. In particolare, il 28 giugno ci saranno i Radio Vintage con il loro repertorio dagli anni ’50 fino ai giorni nostri, il 29 giugno serata folk con i “Secondo Taglio”, sabato 30 si esibirà il Wild Acoustic Trio con i classici della canzone italiana. Inoltre, tra le novità dell’edizione l’associazione “Progetto Mnemòsine”, in collaborazione con il Comune di Bellante, la Proloco e il Consorzio Bim, propone la rappresentazione “Le lacrime di Commara Ciammarica intorno ad un privato puntiglio”, un intreccio tra i sogni e le cronache di bellante attraverso le voci dei suoi abitanti, che si terrà il 1° luglio alle 21.30 in piazza Matteo I (ingresso libero), scritto e diretto da Fabio Bardamu Scibetta, con Lucio Cascioli, Angela Di Berardino, Diana Libergoliza, Stefania Sirianni; musiche di Carola Costanza e Donatella Gugliermetti.
I piatti “forti” dell’appuntamento gastronomico sono le Tagliatelle di Farro al sugo di lumache e le Pennette alla Bellantese, preparate con piselli, funghi e carne macinata. Inoltre: arrosticini, panini con salsiccia, lumache in guazzetto, formaggio fritto, frittelle, frittelle farcite con prosciutto o lumache al sugo e patatine fritte. Il tutto sarà accompagnato da ottimo vino e birra. Gli stand sono aperti fino a domenica tutte le sere dalle ore 19. La manifestazione si terrà interamente al coperto con pasti serviti ai tavoli.




Cambia lingua


Cerca nel sito



Informativa Cookie
Amministrazione trasparente

Federbim

Fatturazione Elettronica PA

Albo Pretorio

Pec



Web Mail



120
0
14205
21875